Chandelier è un brano musicale della cantante australiana Sia Furler estratto il 17 marzo 2014 come primo singolo dal suo sesto album 1000 Forms of Fear. Il brano è stato scritto dalla stessa Sia insieme a Jesse Shatkin e prodotto da Greg Kurstin.

Il brano ha ricevuto quattro nomination ai Grammy Awards 2015 come registrazione dell’anno,canzone dell’anno, miglior interpretazione pop solista e miglior video musicale.

Il brano è il primo singolo da solista della cantante a distanza di quattro anni dal suo predecessore, We Are Born.Dopo aver firmato in veste di autrice numerosi successi per altri artisti, Sia ha deciso di revitalizzare la propria carriera solista preparando il suo sesto album di inediti da cui ha estratto Chandelier, disponibile nei negozi di dischi e negli store digitali dal 16 marzo. Sia ha rivelato che aveva scritto il brano in un primo momento per Rihanna o Beyoncé, ma ci ha poi rinunciato e ha deciso di tenere il brano per se stessa. La melodia ha preso forma nel momento in cui Sia suonava il pianoforte e nel contempo Greg Kurstin e Jesse Shatkin suonavano la marimba in studio. La canzone è una ballad elettropop, che presentasintetizzatori “ascendenti”, e un tamburo “militare”, una coesione di ritmi hip hop con musica elettronica, e di reggae. Il brano è valorizzato dall’esecuzione vocale “sbalorditiva” di Sia. Per l’aspetto lirico, Chandelier è una denuncia dei costumi e del “luccichio e la fatica della vita di una ragazza festaiola”. John Walker dal MTV Buzzworthy ha fatto leva sul contenuto oscuro del brano “che tocca il confine tra la celebrazione e l’autodistruzione non appena diventa indistinto”.

Il video musicale ha come protagonista la dodicenne statunitense Maddie Ziegler, giovaneballerina che attualmente partecipa al reality americano Dance Moms, voluta fortemente da Siaper le sue capacità acrobatiche. Nel video rappresenta una versione bambina della cantantestessa, per questo motivo indossa una parrucca bionda.

 Per il video, la cantante si è guadagnata due nominations agli MTV Video Music Awards nelle categorie Video dell’anno e miglior coreografia, aggiudicandosi il secondo premio. Il 5 dicembre 2014 sono state annunciate le nominations ai Grammy Awards 2015 e il video di Chandelier si è procurato una nomination come miglior video.